Il mese scorso Huawei ha introdotto una nuova variante all’Honor 6, chiamata 6X. Ora sembra che il brand cinese stia cercando di ampliare ulteriormente le opzioni dell'Honor 6 con una variante ancora più conveniente. Questa ulteriore versione sarà chiamata probabilmente 6S e dovrebbe avere un costo di circa 120 o 130 dollari. Altre informazioni sul dispositivo sono ancora latitanti, ma dai primi render trapelati sembra chiaro che la configurazione dual-camera non sarà tra le specifiche hardware. Che da sola, se confermata, potrebbe essere sufficiente ad abbassare il costo del dispositivo fino al punto desiderato.

I render del presunto Honor 6S
I render del presunto Honor 6S

Per quanto riguarda il chipset, l'indiscrezione parla di un SoC Snapdragon 435, uno dei chip lanciati da Qualcomm insieme allo Snapdragon 625 all'inizio di quest'anno. Purtroppo, a differenza di quest'ultimo modello, il 435 non si basa su un processo a 14nm, ma su uno più datato a 28nm. Honor 6S dovrebbe comunque arrivare sul mercato nel gennaio 2017.