Secondo quanto si apprende in rete, sembra che Honor sia al lavoro sul suo primo dispositivo pieghevole; unitamente a ciò, l’ex sub-brand di Huawei pare che stia lavorando a diversi nuovi telefoni di fascia media e ad un tablet con servizi Google.

Honor foldable: il device che non ti aspetti

Good news per gli amanti del marchio Honor; dopo esser stato venduto da Huawei ed essersi “slegato” dai ban che hanno attanagliato la compagnia di Ren Zhengfei, il colosso cinese sta rinascendo dalle sue ceneri. Poche settimane fa ha annunciato il V40 5G, un dispositivo premium senza compromessi con il Play Store e un comparto fotografico all’avanguardia. Adesso, stando a quanto si evince da una recente fuga di notizie, sappiamo che l’azienda è al lavoro su tantissimi nuovi articoli, tutti più o meno innovativi.

Secondo il leaker Digital Chat Station, Honor ha in programma di rilasciare nuovi telefoni di fascia media ed entry-level. Non sappiamo a quali modelli si stia riferendo l’uomo, ma ci aspettiamo che Honor 11, Honor11x e le loro rispettive varianti possano venire lanciate nel corso dell’anno corrente. Presumiamo anche che modello più economico dell’OEM cinese possa essere l’erede dell’Honor 9A.

Il tipster ha anche rivelato che la prossima ammiraglia del produttore, che dovrebbe essere lanciata come Honor 40 in tutti i mercati internazionali, arriverà con un nuovo processore e sarà annunciata a maggio o giugno. Aggiunge che uno dei principali punti di forza dello smartphone saranno le prestazioni della fotocamera.

Ultimo ma non meno importante, la fonte conferma che il primo telefono pieghevole Honor Magic arriverà (in seguito) insieme ad un tablet di punta. Abbiamo sentito che la serie “Magic” tornerà in auge quest’anno e che il nuovo modello sarà un foldable. Il tablet invece, dovrebbe essere l’erede dell’Honor V6 dell’anno scorso.

Tanti nuovi gadget sono all’orizzonte; voi quale attendete di più?

Fonte:Gizmochina