Honor 30 Lite 5G sembra essere stato avvistato online e, stando alle indiscrezioni, potrebbe godere di una fotocamera principale da ben 48 Megapixel. La controparte asiatica Honor 30 Youth 5G dovrebbe condividere il medesimo design, presentando però caratteristiche leggermente differenti. Ad ogni modo, tutto sembra essere pronto per il debutto nei diversi mercati di riferimento.

Honor 30 Lite 5G: cosa sappiamo?

Sul web è comparsa la prima immagine reale del dispositivo e ci da un’idea di quello che potrebbe essere l’estetica finale della back cover, così come del pannello frontale. Sebbene sia ancora presto per giudicarlo “in toto”, possiamo notare subito il richiamo alle line del Huawei Enjoy Z 5G, device cugino del “main brand” a cui appartiene Honor.

Dalla foto si notano le tre lenti fotografiche che costituiranno il modulo posteriore, correlate ovviamente, di un flash LED. Oltre alla “sparatutto” da 48 Mpx, presente una ultra-wide da 8 Mpx e una 2 Mpx per gli scatti macro. Il tutto dovrebbe trovare un’allocazione in un rettangolo rialzato posto nell’angolo in alto a sinistra della cover in vetro.

La lavorazione dei materiali del suddetto smartphone ci fa pensare che gli ingegneri della casa cinese abbiano voluto donare al prodotto una sensazione premium alla vista così come al tatto. Di fatto, notiamo i raggi di luce che colpiscono la superficie del pannello e si riflettono creando morbidi giochi cromatici piacevoli da guardare.

Sulle specifiche tecniche ipotizziamo la presenza di un display da 6,5 pollici con una selfiecam da 16 Megapixel incastonata in un foro sul lato sinistro dello schermo. La risoluzione sarebbe di 1080 x 2400 pixel con un aspect ratio di 20:9 e un refresh rate da 90 Hz.

Il processore di bordo invece, sarebbe il MediaTek MT6873 (alias il Dimensity 800), presente sotto il cofano del dispositivo, unitamente alla batteria da 4000 mAh che alimenterebbe il tutto. Sconosciuta tuttavia la memoria RAM; di contro scopriamo che potrebbe supportare la fast-charge da 22,5 W. Il sistema operativo di bordo sarà Android 10 privo dei GMS, personalizzato con la EMUI 10.1.

Fonte:GSMArena