Sostenuto dal particolare appeal dei suoi telefoni, lo scorso anno il marchio HONOR è andato a gonfie vele con vendite di tutto rispetto in un mercato stagnante. Il produttore cinese è determinato a mantenere lo slancio anche con la sua prossima serie Honor 20 che verrà annunciata il 21 maggio.

HONOR 20 con vetro posteriore “olografico”

Sia Huawei che Honor utilizzano i dorsi in vetro hue-shifting per i loro telefoni di punta, peculiarità che fa assumere bellissime sfumature ad ogni angolo di visione: questo concetto sarà portato all’estremo con il design dinamico olografico della serie 20.

Per ottenere un effetto stereoscopico, che cambia aspetto a seconda dell’angolo di osservazione del dispositivo, Honor ha utilizzato quella che definisce una “industry-first Triple 3D Mesh technology“. In buona sostanza, il Triple 3D Mesh aggiungerà profondità ai colori sfumati delle prossime ammiraglie della società cinese, design che è stato denominato “olografico”.

Secondo il presidente di Honor, la filosofia aziendale mira alla progettazione del meglio del meglio:

La nostra filosofia di progettazione “Always Better’  si può trovare in tutto ciò che creiamo. L’ultima tecnologia Triple 3D Mesh di Honor è un progetto all’avanguardia. Svelato per la serie HONOR 20, questa innovazione prevede un processo di assemblaggio estremamente preciso e complesso. Per ogni 100 cover posteriori, solo 20 soddisfano i nostri severi standard. Nonostante l’enorme sfida che presenta, Honor si è comunque impegnata a creare un vetro con questa tecnica.

L’azienda dichiara inoltre che il posizionamento della fotocamera a forma di L sul retro servirà ad accentuare il design olografico, ad adattarsi a una batteria più grande e ad inserire una telecamera innovativa sui modelli della Honor 20.

L’ampio display da 6,26″ – secondo il sub-marchio di Huawei – dovrebbe restituire il rapporto schermo-corpo di circa il 92%, grazie alla selfie camera con foro sul display; inoltre, non ci dovrebbero essere problemi di sblocco delle impronte digitali, dato che lo scanner verrà spostato di lato invece di utilizzare il posizionamento in-display che è ancora in evoluzione.

Ricordiamo che la gamma HONOR 20 verrà presentata a Londra il 21 maggio con lo slogan “Capture Wonder” per sottolineare la fotocamera e la particolarità del nuovo posteriore olografico.

Commenti
Commenti
  1. bello!
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
Fonte: Phonearena