Il nuovo Honor 10 Lite è stato presentato oggi con un evento andato in scena a Pechino. La scelta della capitale cinese non è affatto casuale: lo smartphone viene offerto inizialmente solo all’interno del paese asiatico. Si parla di un dispositivo con specifiche che lo posizionano nella fascia media del mercato, un target che negli ultimi anni ha permesso al brand di farsi conoscere e affermarsi a livello globale.

Honor 10 Lite

È stata riposta un’attenzione particolare al design, con uno stile che strizza l’occhio a un’utenza prevalentemente giovane e alla ricerca di un device che non passa inosservato. Viene in ogni caso offerta la possibilità di scegliere fra quattro colorazioni al lancio: Midnight Black, White, Gradiant Blue e Gradiant Red, le prime due con un look più tradizionale, le altre caratterizzate invece da una sfumatura (nell’immagine qui sotto) già vista su altri modelli del brand e che sembra costituire il nuovo trend del mercato. Le dimensioni sono pari a 154,8×73,64×7,95 mm, il peso si attesta a 162 grammi.

Honor 10 Lite

Specifiche tecniche

Diamo uno sguardo alle specifiche tecniche dello smartphone. Sulla parte frontale si trova un display da 6,21 pollici con risoluzione Full HD+ (2340×1080 pixel) e proporzioni 19.5:9 ricoperto da un vetro 2.5D, che nella parte superiore presenta un notch per l’integrazione della fotocamera destinata ai selfie. Un’adeguata potenza di calcolo è garantita dal processore octa core Kirin 710 affiancato dalla GPU Mali-G51 MP4 (con supporto alla tecnologia Turbo 2.0) e da un quantitativo di RAM che va da 4 a 6 GB. Per quanto riguarda lo storage invece è possibile scegliere fra 64 e 128 GB di memoria interna, espansibile tramite schede microSD con una capienza massima di 256 GB.

Honor 10 Lite è un Dual SIM ibrido (nano SIM+nano SIM o microSD). Il comparto fotografico è costituito da un doppio sensore posteriore (13 megapixel f/1.8, 2 megapixel) con il secondo impiegato per l’identificazione della scena e per la gestione della profondità di campo nei ritratti. Frontalmente trova posto invece un solo modulo (24 megapixel f/2.0) per gli autoscatti, anch’esso potenziato da algoritmi di intelligenza artificiale.

Honor 10 Lite

Dal punto di vista della connettività si può contare su WiFi 802.11ac, 4G-LTE, Bluetooth 4.2 LE e GPS+GLONASS. Non mancano inoltre un lettore di impronte digitali posizionato sul retro e una batteria da 3.400 mAh. Infine il sistema operativo: Android 9.0 Pie preinstallato al lancio e arricchito dall’interfaccia personalizzata EMUI 9.0.

Honor 10 Lite

Prezzo e disponibilità

La fase di pre-ordine è stata avviata subito dopo la conclusione della presentazione e la consegna delle prime unità prenderà il via già nella giornata di domani. Come detto in apertura, lo smartphone è in ogni caso disponibile in un primo momento solo in Cina e non è dato a sapere se prima o poi raggiungerà altri territori in via ufficiale. Di seguito elenchiamo i prezzi delle tre versioni offerte, tutto sommato contenuti se si tiene in considerazione la scheda tecnica.

  • 4 GB di RAM e 64 GB di storage: 1.399 CNY (circa 177 euro);
  • 6 GB di RAM e 64 GB di storage: 1.699 CNY (circa 215 euro);
  • 6 GB di RAM e 128 GB di storage: 1.899 CNY (circa 240 euro).
Fonte: Honor