Alla fine, Ho Mobile ha preso la decisione migliore: tutti i codici seriali, delle SIM degli utenti coinvolti nel recente furto dati, sono in fase di sostituzione automatica. Infatti, saranno diversi da quelli stampati fisicamente sulla scheda. Ecco come sapere se la tua scheda ha subito il cambio di codice seriale.

Ho Mobile: seriale SIM sostituito in automatico

Lo ha reso noto l’operatore virtuale di Vodafone all’interno di un comunicato sul sito ufficiale, dove viene spiegato che – oltre agli sforzi per permettere a chiunque voglia di ricevere una nuova SIM (qui ti spieghiamo come fare) – è stata avviata anche una procedura di sostituzione automatica dei seriali. La stessa, è stata prevista solo per gli utenti coinvolti nel furto di dati:

“… abbiamo sviluppato una soluzione innovativa per incrementare la sicurezza: abbiamo rigenerato il codice seriale della SIM a tutti i clienti coinvolti, che verranno informati via SMS nella giornata di oggi e potranno ricevere in qualsiasi momento il nuovo codice seriale da utilizzare in caso di cambio operatore. Questo nuovo codice sostituisce quello stampato sulla SIM, oggetto dell’attività illecita, che dunque non avrà più alcun valore.”

Dunque, se dovessi ricevere un SMS dove ti viene notificato il cambio di codice seriale è perché la tua SIM era evidentemente a rischio. Un rischio alto, considerando che attraverso i seriali è possibile clonare le schede e utilizzarle per fini illeciti.

Tutti i dettagli, oltre alle FAQ relative al cambio automatico di seriale delle schede di Ho Mobile, puoi trovarle a questo indirizzo.