HMD Connect è stato lanciato una manciata di ore fa. Si tratta del nuovo sistema di roaming globale, che quindi offre copertura in tutto il mondo e non solo nell’Unione Europea. Ecco di cosa si tratta e come funziona.

HMD Connect: cos’è e come funziona

Si tratta di un servizio di roaming dati internazionale, messo a punto da HMD Global, che permetterà di ottenere una SIM in grado di far tenere all’utente i consumi sotto controllo. Si potrà fare richiesta della stessa direttamente tramite l’applicazione dedicata, ma bisognerà aspettare qualche mese per vedere il servizio all’opera, quantomeno in versione beta.

Grazie ad HMD Connect, quindi, sarà possibile viaggiare in tutto il mondo, ottenendo sempre un’offerta dati (a consumo) dedicata al paese dove si è approdati. Naturalmente, tutto è possibile grazie a partnership strategiche con gli operatori Globali e con Greenwave Systems. Martin Manniche, Founder and CEO, Greenwave Systems, ha dichiarato:

“La nostra vision condivisa con HMD Global consente di dare vita a una connettività intelligente ed economica in tutto il mondo. La nostra piattaforma AXON GlobalNet offre una connessione sicura e conveniente agli abbonati. Siamo entusiasti di collaborare con il team di HMD Global per il futuro e non vediamo l’ora di innovare altri nuovi servizi in futuro.”

Chi vorrà, potrà provare in anteprima – quando sarà disponibile – HMD Connect mentre è ancora in beta, registrandosi su HMDConnect.com.