Le nuove emoji potrebbero arrivare sul vostro smartphone Android più velocemente che mai grazie a questa modifica ad opera di  Google. Di fatto, sappiamo che le emoji si aggiornano in automatico ogni volta che il brand rilascia un update. E se vi dicessimo che in futuro potrebbe non essere più così? Le cose potrebbero infatti cambiare con l’arrivo di Android 12.

Emoji: si potranno sostituire, aggiornare e cambiare dal Play Store?!

Che le amiate o odiate, le emoji fanno parte del nostro quotidiano e sono oramai onnipresenti su qualsiasi piattaforma, Android e iOS… e non solo. Come ben sapete, i nuovi pacchi di icone colorate arrivano con gli aggiornamenti rilasciati dalle società. Che sia una nuova versione di iOS/iPadOS o che sia la nuova minor release di Android poco importa: le nuove emoji fanno sempre parte dei firmware di sistema.

Nel panorama Android, gli utenti possessori di telefoni Pixel non si creano il problema, in quanto le release si susseguono una dopo l’altra. Ma per quanto concerne gli altri brand?

Per fortuna, sembra che Google voglia modificare questa dinamica… in meglio. Come? Stando ai nuovi “commit di codice” individuati dal team di XDA Developers ed effettuati per Android Open Source Project, sembra che BigG voglia consentire di aggiornare le emoji e i caratteri presenti nel sistema, senza che il tutto avvenga attraverso un aggiornamento del firmware. Il team di XDA spiega:

Questi commit consentono essenzialmente al processo system_server di scrivere file di font aggiornati nella directory / data / fonts. La partizione dati si basa sul meccanismo “lettura-scrittura”, quindi con questa modifica, Google consentirà, solo al processo system_server, l’autorizzazione a scrivere a questa directory. Tutte le app leggeranno i file dei caratteri e delle emoji da questa directory per disegnare il testo. Pertanto, i file dei caratteri aggiornati e, per estensione, le nuovi emoji, potranno essere inviati al telefono senza bisogno di un intero aggiornamento OTA all’uopo.

Per quanto riguarda tutto ciò, sappiate che Google potrebbe rendere disponibili i nuovi caratteri attraverso il Play Store. È possibile che l’azienda possa finire per consentire agli utenti di cambiare emoji con le app proprio come possiamo fare con i launcher e le tastiere. In ogni caso, vedremo gli effetti di questa modifica non prima dell’arrivo di Android 12 nel settembre del 2021.

Fonte:XDA Developers