Stando a quanto si legge sul web in queste ore, sembra che Google Stadia possa ottenere i controlli touchscreen sui dispositivi Android. Inoltre, pare che stia per arrivare un’applicazione differente creata per Android TV.

Google Stadia con controlli touch

Google sembra stia testando i controlli touchscreen per Stadia su Android. A ribadire ciò, è il portale di 9to5Google che ha analizzato l’ultima versione del software su device con sistema operativo del robottino verde e ha trovato diversi riferimenti ad una funzione denominata “tocco diretto“. Una volta abilitato, questo consentirà agli utenti di Stadia di toccare, scorrere e pizzicare gli elementi nei giochi con il proprio dito o continuare a utilizzare un controller Bluetooth o USB.

Non è ancora chiaro quali saranno i giochi che supporteranno il tocco diretto, sebbene Stadia attualmente abbia ammesso di aver fornito un primordiale supporto limitato per i controlli touchscreen in giochi come Monopoly, i quali consentono agli utenti di attivare la modalità touch in pochi istanti. Questa nuova funzionalità è stata scoperta solo nella versione Android di Stadia, ma si spera che arrivi presto anche sulla controparte web per iOS.

Google non ha fornito informazioni dettagliate sul tocco diretto per Stadia, quindi non sappiamo ancora come sarà gestito il tutto. Il servizio di streaming di giochi xCloud di Microsoft ha implementato una varietà di controlli touch in più di 20 giochi, consentendo ai giocatori Xbox di divertirsi senza un controller.

Inoltre, sembra che Google stia preparando il supporto per Android TV per Stadia. 9to5Google rileva che ci sono riferimenti espliciti ad Android TV in questo ultimo aggiornamento dell’app. Ricordiamo che Stadia è stato lanciato sui dispositivi Chromecast Ultra, ma il supporto per Android TV non è mai arrivato. Che sia finalmente la volta buona?

Fonte:9to5Google