Anche se Google di solito rilascia le principali versioni di Chrome contemporaneamente su tutte le principali piattaforme, stavolta l’app per Android ha avuto la precedenza. E sebbene Google abbia confermato che Chrome 63 è già stato rilasciato, la nuova versione del browser non è ancora disponibile per il download nel Google Play Store. Gli utenti saranno in grado di eseguire l'aggiornamento a Chrome 63 nelle prossime settimane. Il nuovo browser verrà probabilmente implementato a ondate, quindi potrebbe essere inizialmente disponibile per una piccola percentuale di utenti.

Le app di Android anche su Chrome OS

Per quanto riguarda i cambiamenti, Chrome 63 dovrebbe migliorare le funzionalità esistenti come il completamento automatico (nella barra degli indirizzi), ma c'è anche una nuova API JavaScript per la memoria dei dispositivi, che rende più facile per i siti Web gestire la quantità di RAM sul dispositivo dell'utente per una navigazione più fluida. Inoltre, Google afferma che sono stati implementati anche alcuni miglioramenti delle prestazioni, insieme ad alcuni miglioramenti di stabilità.