Sul famigerato Pixel 5 ancora non sappiamo un granché. Ipotizziamo che il device abbia, stando ai rumor emersi finora, un processore da mediogamma (probabilmente lo Snapdragon 765) per contenere i costi ed un modem 5G. Le speculazioni si fanno sempre più frequenti ma i dati concreti a riguardo sono molto esigui; anche sulla data di uscita non vi è alcuna notizia. Tuttavia, circa l’estetica del nuovo smartphone di casa Google, il designer @xLeaks7 ha pubblicato sul blog Pigtou una serie di render 3D molto realistici, che mostrano il design (ipotetico) del dispositivo.

Pixel 5: fine 2020 o direttamente 2021?

In attesa di maggior informazioni, il portale Pigtou ha condiviso una serie di concept relativi al prossimo smartphone premium dell’azienda di Mountain View in uscita per l’autunno 2020. Mentre i leaks e le indiscrezioni sul Pixel 4a corrono veloci (ma il device forse è rimasto un po’ troppo indietro…), le notizie riguardanti l’erede del Pixel 4 sono ancora molto poche.

Secondo le ultime informazioni pubblicate in rete, Google potrebbe decidere di posticipare il rilascio del suo prossimo smartphone verso Natale 2020 o addirittura, all’inizio del 2021. Sicuramente ra i fattori determinanti nel ritardo troviamo l’attuale crisi sanitaria mondiale, che ha scombinato i piani di moltissime compagnie (pensiamo a Apple stessa, che rischia di presentare iPhone 12 in ritardo rispetto alla solita roadmap). Inoltre, è probabile che BigG stessa voglia fornire il massimo dispendio in termini di marketing nei confronti del Pixel 4a, il cui debutto sarebbe dovuto arrivare per il mese di maggio scorso.

I nuovi render del Pixel 5 tuttavia, ci mostrano quello che dovrebbe essere il Pixel più compatto e piccolo nella storia della gamma; stando alle dichiarazioni fornite da questi rendering, lo smartphone avrebbe una lunghezza di 144,6 mm, una larghezza di 70,4 mm ed uno spessore di 8 mm, che diventano 9,5 mm se si considera il modulo fotografico sporgente simile a quello di iPhone 11. Nel concreto, si nota un prodotto molto simile all’iPhone X/XS.

Il design invece, non è molto vicino a quello del Pixel 4. Troviamo infatti bordi arrotondati e il sensore per la selfiecam incastonato in un angolo in alto a sinistra; il sensore per le impronte digitali invece, occupa la parte centrale della back cover. Inferiormente è presente una USB di tipo C insieme ai classici altoparlanti Pixel. Infine, notiamo che i profili e la parte posteriore sembrano avere materiali diversi, nello specifico alluminio per il frame laterale e vetro per la cover (anche qui, in puro stile iPhone 11). Sinceramente: a voi piacerebbe un Pixel 5 così?

Fonte:Pigtou