Google ha stabilito lo stop alle vendite, almeno sul proprio store ufficiale, dei Pixel 3 e Pixel 3 XL, la sua coppia di telefoni di punta lanciata nel 2018. Entrambi i dispositivi da oggi non risultano più disponibili sul Google Store e un portavoce dell’azienda ha confermato che Big G ha terminato le vendite di questi due device.

Google Pixel 3 e 3 XL: scorte esaurite

Le pagine del Google Store precedentemente dedicate ai Pixel 3 e Pixel 3 XL ora reindirizzano l’utente verso la home page del sito e anche il menu contenente l’elenco dei prodotti acquistabili non li mostra più. I Pixel 3 e 3 XL non compaiono più neanche nell’elenco della categoria “telefoni” in cui era visibile per la consultazione la vecchia scheda di prodotto, che ora rimanda ai nuovi flagship. Nella sezione dedicata alla configurazione del device, tutte le versioni vengono indicate come attualmente esaurite.

Pixel 3 e 3 XL esauriti

Google ha terminato le proprie scorte di Pixel 3 e 3 XL, che ora non vengono più prodotti e quindi neanche venduti, perlomeno sul Google Store. Ovviamente ci saranno altri rivenditori e partner di Big G che ne hanno ancora in magazzino, dunque chi volesse acquistare uno di questi smartphone ha ancora tempo e modo per farlo, almeno fino ad esaurimento scorte.

La notizia dello stop alle vendite dei Pixel 3 e 3 XL non arriva certo come una notizia inattesa, visto che attualmente c’è in commercio la loro evoluzione, i nuovi Pixel 4 e Pixel 4 XL, e che già lo scorso anno, in questo stesso periodo, Google aveva annunciato che a partire dal 1° aprile 2019 non avrebbe più venduto la vecchia generazione di Pixel 22 XL.

Sul Google Store è ancora acquistabile il Pixel 3a, il primo medio di gamma di Big G lanciato a maggio 2019, oltre ovviamente ai più recenti Pixel 4 e Pixel 4 XL arrivati in Italia da fine ottobre dello scorso anno. Ancora in vendita inoltre gli accessori, ovvero le custodie protettive, dei Google Pixel 3.

Le migliori offerte di oggi per Google Pixel 3: tutti i prezzi

Fonte:Google Store