Nel corso del Google I/O, l’azienda di Mountain View ha mostrato una preview del sistema operativo Android Wear, dedicato ai device indossabili.

I primi dispositivi che si fregiano di tale OS sono gli smartwatch LG G Watch e Samsung Gear Live, disponibili a partire da oggi su Google Play, e Motorola Moto 360, in arrivo nel corso dell’estate.

Android Wear, compatibile con display circolari e quadrati, è in grado di mostrare notifiche e informazioni sulla base del luogo in cui ci troviamo e del momento del giorno, e consente di interagire tramite il comando vocale “OK Google”. Le notifiche sono sempre sincronizzate con lo smartphone a cui è associato e possono essere eliminate dal display tramite un semplice swipe laterale.

Lo schermo dei device resterà “always on” con colori attenuati, mentre tramite un gesto della mano sarà possibile attivare il display con il massimo della luminosità.

Il nuovo OS segue il linguaggio Material Design che caratterizza la nuova release del sistema operativo mobile di Google Android L, risultando chiaro, semplice e lineare.

Android Wear non significa solamente sincronizzazione tra il device indossabile e lo smartphone: tramite l’OS sarà infatti possibile consultare la rete, leggere messaggi, accedere a Google Now tramite le funzioni vocali, ricevere o rifiutare telefonate.

In più, il nuovo sistema operativo di Google consentirà di monitorare il proprio stato di salute e di forma fisica tramite numerose app dedicate al fitness, facendo uso dei sensori di cui i device indossabili saranno dotati.

Google ha distribuito l’SDK di Android Wear in modo tale che gli sviluppatori possano lavorare per la realizzazione delle proprie app.

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Android Wear

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum