Attraverso il proprio blog ufficiale , Google annuncia l’imminente integrazione di Google+ Foto all’interno di Google Drive, servizio di cloud storage che offre a tutti gli utenti 15GB di spazio gratuito. Google ha appena chiarito che a partire dal prossimo lunedì 6 aprile tale integrazione diventerà effettiva. Sarà quindi possibile spostare tutte le foto ed i video presenti su Google+ Foto direttamente su una cartella di Google Drive.

Gli utenti vedranno una nuova voce sul menu di Google Drive denominata Google Foto (compresi gli utenti che non utilizzano ancora Google+ Foto). Una volta avviata l’integrazione, Google avviserà gli utenti tramite attraverso una notifica su Drive. Sarà quindi possibile aggiungere una cartella su My Drive su cui verranno sincronizzate foto, video e altri file personali.

L'opzione Google+ Foto in Google Drive
L'opzione Google+ Foto in Google Drive

Gli utenti avranno comunque la possibilità di abilitare o disabilitare la sincronizzazione automatica dei contenuti, semplicemente accedendo all’interno del menu “Impostazioni” e scegliendo la voce “Generali”.

Google ha annunciato che l’integrazione partirà il 6 aprile ma non si esclude, tuttavia, che potrebbero volerci anche un paio di settimane prima che la nuova funzione arrivi a tutti gli account.