Google ha lavorato duramente per aggiungere nuove funzionalità Premium a Google Foto negli corso degli ultimi due mesi. Tornando al mese di marzo, sono state individuate per la prima volta alcune informazioni in merito alle novità dell’app attraverso l’APK di Google Foto v4.45, prevedendone la disponibilità solo per i membri titolari di un abbonamento a Google One.

Google Foto si aggiorna ed introduce diverse novità

Nel seguente aggiornamento, sono state scoperte altre stringhe di codice, che suggerivano come l’app Foto avrebbe “venduto” agli utenti i nuovi strumenti di modifica. Tuttavia, le stringhe non facevano ancora luce sulle funzionalità di modifica aggiunte. Ma ora, i colleghi di Xda-Developers sono finalmente riusciti a trovare alcune prove concrete sulle funzionalità in arrivo nell’ultima versione di Google Foto.

Parliamo della 5.18 che è stata rilasciata ultimamente proprio sul Play Store. L’aggiornamento include solo correzioni ai bug per “migliorare il salvataggio e l’archiviazione di foto e video modificati su schede SD”. Andando anche in questo caso a smontare i codici presenti nell’APK è stato possibile ricavare nuove informazioni sulle presunte nuove funzionalità.
In primo luogo, sembra che Google inviterà gli utenti a sottoscrivere un abbonamento a Google One proprio per beneficiare delle nuove aggiunte. Potrebbero così comparire messaggi del tipo: “Come membro di Google One, hai accesso a funzioni di modifica extra”, “Ottieni funzioni di modifica extra con un abbonamento a Google One”, “Sblocca questa funzione ed altro ancora con un abbonamento a Google One” o ancora “Sblocca più funzioni di modifica ed un maggiore spazio di archiviazione con un abbonamento a Google One”. Se da una parte dunque viene citato il fatto che siano state aggiunte delle novità, dall’altro lato non vengono specificate quali.

Google Foto

Ecco che sempre leggendo nei codici, l’editor della casa di Mountain View dovrebbe offrire tre nuove possibilità di elaborazione delle immagini, aggiungendo l’effetto Dinamico, l’HDR e la modalità Vivida. L’altra novità potrebbe poi essere rappresentata dall’aggiunta di nuovi filtri in grado di aiutare gli utenti a modificare il cielo.

Dovremmo trovare poi l’aggiunta di 6 nuovi filtri: Afterglow, Airy, Ember, Luminous, Radiant e Stormy. Questi filtri, molto probabilmente, funzioneranno come dei filtri sostitutivi per il cielo simili a quelli presenti nell’app MIUI Gallery e che consentirebbero agli utenti di modificare gli effetti legati ad uno scatto con il cielo in primo piano.

Al momento, non possiamo confermare se tutte queste novità verranno messe a disposizione solo degli utenti Google One o se tutti ne avranno accesso. Dal momento che sono stati aggiunti insieme ai nuovi suggerimenti per i filtri per gli utenti Premium, potrebbe essere effettivamente così.

Fonte:XDA-DEVELOPERS.COM