Che apparecchio è stato usato per lo spot promozionale del nuovo servizio Project Fi? Di certo non si tratta del Nexus 6. In rete fioccano le supposizioni: e se si trattasse di una nuova versione del Nexus 5? Da tempo si mormora di una collaborazione tra Google e Huawei finalizzata allo sviluppo di un nuovo device da brandizzare come Nexus, e questo potrebbe esserne proprio il frutto.

È davvero questo il nuovo Nexus 5?
Nuovo Nexus 5

Il Project Fi è un servizio che in questa prima fase di lancio si può fruire solo attraverso il Nexus 6. Dunque perché Google non ha scelto questo dispositivo per lo spot?  L’azienda ha invece sentito la necessità di creare il rendering di un device differente. Sono in molti a chiedersi abbia in serbo l’azienda di Mountain View per l’immediato futuro. Abbinando queste domande alle voci che, sebbene non confermate, accostano i nomi di Google e Huawei si fa presto a far partire le speculazioni: visto il prezzo del Nexus 6 decisamente superiore al suo predecessore, non ci sarebbe nulla di insolito nel tentativo di Google di creare un dispositivo più economico per completare l'offerta Nexus. Resta da capire se si tratterà di una edizione riveduta e corretta del Nexus 5, magari aggiornata nell'hardware ma con un nome identico, o se invece si sceglierà un'onomastica diversa.

La finestra di lancio più probabile, se questo progetto diventerà realtà, è l'autunno: ormai Google ci ha abituati ad attendere ottobre per l'annuncio dei nuovi Nexus, e dunque è molto probabile che sia allora che questi sogni potrebbero diventare realtà.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum