A distanza di 7 anni dall’annuncio ufficiale, il colosso americano ha scelto di sospendere le vendite del Google Cardboard tramite lo store ufficiale. Il celebre visore per la realtà virtuale realizzato in cartone viene ufficialmente abbandonato dal produttore, che sembra aver smesso di credere nella tecnologia VR, con l’intensione di investire maggiormente sulla realta aumentata o Mixed Reality.

google cardboard

Ormai da qualche giorno, nei paesi dai quali era possibile acquistare il Google Carboard tramite i canali ufficiali, l’accessorio risulta “Out of Stock“. In allegato è presente il seguente messaggio:

“Non venderemo più il Google Cardboard sul Google Store. Continueremo a supportare la community per offrire nuove esperienze attraverso il nostro progetto open source Cardboard”

Il progetto Cardboard è una community che si occupa di sviluppare applicazioni e servizi dedicati alla realtà virtuale su smartphone, tramite una serie di applicazioni disponibili sul Play Store.

Fin dal lancio sul mercato, diverse aziende hanno proposto versioni alternative basata sulle specifiche del Google Cardboard, resta quindi ancora possibile acquistare un prodotto del tutto simile a quello ufficiale per continuare ad usufruire della VR a basso costo, ideata e proposta in primis da Google nel lontano 2014.

Leggi anche: Google Nest Hub: arrivano 3 nuove Clock Faces minimal