Google Assistant è ora disponibile sui televisori Samsung usciti nel corso del 2020 nel Regno Unito, in Francia, in Germania e in Italia. Sarà disponibile anche in altri 12 Paesi entro la fine dell’anno, secondo quanto dichiarato dal colosso sudcoreano. Questa notizia segue il lancio dell’assistente vocale del colosso di Mountain View sui TV Samsung negli Stati Uniti il ​​mese scorso. Il software dell’azienda inoltre, uscirà in Spagna, Brasile, India e Corea del Sud entro la fine del mese corrente.

Smart TV Samsung 2020: Alexa, Bixby o Google Assistant?

Adesso i possessori di televisori di ultima generazione di casa Samsung potranno disporre di ben tre firmware differenti: Alexa, Bixby e G-Assistant. Secondo l’OEM sudcoreano, l’assistente vocale di Google potrà essere utilizzato per controllare direttamente la TV godendo della possibilità di cambiare canale o regolare il volume, oppure ancora, per controllare altri dispositivi domestici intelligenti compatibili come termostati o luci. Potrete anche chiedergli informazioni sul meteo o riprodurre musica e si integrerà con altri servizi Google come Ricerca, Foto, Maps e Calendario.

I televisori Samsung della generazione 2019 erano già integrati con l’Assistente Google, ma all’epoca gli utenti dovevano immettere i loro comandi mediante un dispositivo separato dotato del software di BigG, come uno speaker smart Google Home, ad esempio. Con i nuovi modelli invece, gli utenti potranno interagire vocalmente con i loro televisori semplicemente tenendo premuto il pulsante del microfono sul telecomando.

Con il supporto sia per Alexa che per l’Assistente Google ora a bordo, l’assistente intelligente Bixby sembra essere messo da parte sulle smart TV del costruttore sudcoreano.

Per abilitare l’assistente vocale di Google, sappiate che potrete farlo accedendo al menù delle impostazioni, selezionando “Generali“, “Voce” e infine “Assistente vocale“. Da lì, sarà poi possibile selezionare l’Assistente Google come predefinito. Samsung afferma che sta implementando il supporto sui seguenti modelli: “tutti i televisori QLED 4K e 8K 2020, TV Crystal UHD, The Frame, The Serif, The Sero e The Terrace“.

Fonte:The Verge