Il nuovo progetto di Google Arts & Culture è dedicato a uno dei più grandi maestri di sempre della musica classica. In occasione dei 250 anni dalla nascita del celeberrimo artista, nasce Beethoven Everywhere. Un portale digitale interattivo, dove immergersi in contenuti multimediali audio e video.

Google Arts & Culture: ecco Beethoven Everywhere

Un angolo di Web dedicato al maestro, che fosse completo a 360 gradi, che ancora mancava. Un portale realizzato grazie anche alla collaborazione tra istituzioni culturali di alto calibro: dalla Carnegie Hall alla Deutsche Grammophon e alla Karajan-Akademie, dalla Chineke! Orchestra alla Biblioteca di Stato di Berlino e alla Secessione di Vienna.

Per l’occasione, Malte Boecke, Director della Beethoven House Bonn e Artistic Director della Beethoven Anniversary Committee, ha mostrato il suo entusiasmo in un interessante blog post:

Quando abbiamo dato inizio alla collaborazione tra Beethoven Haus e Google, alla fine del 2019, sono rimasto colpito dalla gamma incredibile di possibilità che il digitale ha dato alla nostra collezione “classica”, che avrebbe dovuto vedere il suo culmine in un tour virtuale a 360 gradi all’interno del museo appena rinnovato.

Se sei curioso, puoi visitare il portale Beethoven Everywhere a questo indirizzo: goditi l’esperienza!