Google ha presentato il suo primo smartphone Android One creato per il solo mercato europeo. Si tratta del General Mobile 4G e sarà disponibile a partire 15 maggio in Turchia: in questo caso meglio mettere da parte le discussioni se tutta o solo una piccola parte della Turchia faccia parte dell’Europa.

Il Karbonn Sparkle V, che pure avrebbe avuto le carte in regola per ottenere il primato, non può essere annoverato come primo dato che si trattava di un dispositivo creato per il mercato indiano e successivamente venduto anche in Europa. Oltre India e Turchia, gli smartphone Android One sono disponibili anche in Bangladesh, Nepal, Sri Lanka, Indonesia e Filippine, e presto arriveranno in altri mercati.

General Mobile 4G
General Mobile 4G

General Mobile 4G è basato su Android 5.1.1 Lollipop (con aggiornamenti software garantiti per 2 anni). Anche se non si tratta di dispositivo di fascia alta, il terminale offre caratteristiche molto avanzate rispetto ai precedenti Android One: display IPS da 5 pollici con risoluzione 1280×720, fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 13 megapixel, SoC quad-core Snapdragon 410, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna espandibile, batteria da 2.500mAh. A livello di connettività, come indica il nome, offre il supporto per connessioni LTE 4G a 150 Mbps ed integra la maggior parte dei moduli più diffusi (Bluetooth 4.0, WiFi 802.11 b/g/n, sensore GPS).

General Mobile 4G
General Mobile 4G


Il General Mobile 4G misura 140,5×69,75×9,3 millimetri. È dotato di cover posteriore in ecopelle. Il prezzo è di circa 230 Euro.

General Mobile 4G
General Mobile 4G