Garmin ha appena presentato il nuovo smartwatch Forerunner 745, un dispositivo pensato per chi chiede il massimo dal proprio wearable e ha necessità di tracciare ogni allenamento di triathlon o corsa.

Garmin Forerunner 745: sport in primo piano

Il Garmin di nuova generazione presenta diverse funzionalità esclusive e migliorate rispetto ai modelli precedenti. Possiamo infatti trovare questo, sia nel running come nel nuoto e nel ciclismo. Presenta anche l’innovativa fascia HRM-Pro per avere l’analisi più completa; infatti, l’interdisciplinarietà è una feature comune a tantissimi wearable.

Il nuovo Forerunner 745 permette di essere un perfetto alleato delle attività sportive, così come un compagno perfetto per il monitoraggio della salute ma anche per tutte le operazioni quotidiane. Il neonato smartwatch ha un unico obiettivo: garantire il supporto più completo mai visto su un orologio smart per tutti gli allenamenti sportivi. Citiamo il tracciamento delle prestazioni di Firstbeat Analytics, il VO2 Max, il calcolo del carico di lavoro, il check sullo stato di forma e il rilevamento degli esercizi anaerobici.

Dall’insieme di tutte queste informazioni si definisce un vero e proprio profilo utente che, in base agli esercizi, disporrà di notifiche intelligenti giornalieri e suggerimenti per gli allenamenti futuri, sia a piedi, che in piscina o in bici.

Il Forerunner 745 ha l’integrazione con una feature particolare appartenente ai top di gamma Garmin, come la capacità di rilevazione del dato CSS ed inoltre, questo garantisce il monitoraggio della distanza, il dato SWOLF, del record personale e molto altro ancora.

Per la corsa a piedi, ci sono due profili GPS ottimizzati, uno per la rilevazione della corsa in esterna e uno in interna (sul tapis roulant, magari). Vi è anche la possibilità di identificare il tempo di recupero prima del nuovo allenamento intenso, così da consentire all’utente di programmare al meglio le attività. Il recupero verrà calcolato anche in base ai dati raccolti dall’analisi del monitoraggio dello stress quotidiano, del sonno e delle attività giornaliere.

Riportiamo le altre funzioni principali: Incident Detection per la richiesta di assistenza immediata e LiveTrack per dare a qualche contatto preferito, la possibilità di seguire lo sviluppo dell’allenamento.

Si può abbinare il Forerunner 745 ad un Running Dynamic Pod o alla fascia HRM-Pro, gli atleti possono trasmettere i propri dati raccolti dagli accessori, direttamente sul proprio smartwatch Garmin (e quindi sul device con app preinstallata).

Durante gli allenamenti in vasca, la nuova fascia cardio Garmin permette impermeabilità fino a 5 ATM ed consente ai nuotatori di scaricare i dati sul proprio orologio.  In più, Forerunner 745 consente di sincronizzare tutti gli allenamenti dal portale Garmin Connect o con le app TrainingPeaks e TrainerRoad. Citiamo anche la compatibilità con la funzione di Garmin Coach che offre piani di allenamento gratuiti per arrivare al traguardo dei 5 km, 19 km o della mezza maratona.

Infine, Forerunner 745 ha strumenti per osservare e controllare la salute dell’atleta, come Pulse Ox, Body Battery e, per le donne, c’è anche il monitoraggio del ciclo mestruale.

Il Garmin è anche il compagno ideale per le situazioni più frizzanti e quotidiane; si possono memorizzare oltre 500 canzoni o sincronizzare le playlist con i servizi di streaming. Concludiamo con la gestione delle chiamate, dei messaggi, delle notifiche e dei pagamenti NFC.