Samsung ha appena pubblicato un’infografica che mostra come sia cambiata la vita delle persone dopo la pandemia e quanto ora queste dipendano dagli smartphone per le diverse attività del proprio quotidiano.

Galaxy Z Fold 2: produttività e intrattenimento al top

Nei mesi precedenti, la pandemia da CoVid-19 ci ha portato a rivalutare le nostre esigenze, il nostro vivere quotidiano e il nostro approccio alla tecnologia. Di fatto, in un momento in cui gli esseri umani devono mantenere un distanziamento sociale non indifferente per arginare i contagi da Coronavirus, serve trovare un nuovo modo per comunicare e mantenersi in contatto con le altre persone, sia per scopi lavorativi, sia per un utilizzo ricreativo.

Con i contagi che avanzano, la maggior parte degli utenti sta imparando a lavorare “da casa” per rimanere al sicuro. Come era prevedibile dunque, le ore passate sugli schermi domestici (TV, monitor, tablet e smartphone) sono aumentate sensibilmente.

In un recente sondaggio condotto sa Samsung, i consumatori hanno mostrato interesse per i device che offrono maggiore produttività, mentre destreggiano fra vita persone e professionale… rimanendo nella propria abitazione.

L’infografica pubblicata dal colosso della tecnologia sudcoreano ci mostra come sia cambiata la nostra vita da quando la pandemia ha preso piede in tutto il mondo. Si possono vedere i telefoni più utilizzati e si nota che tanti, adesso, vorrebbero acquistare un nuovo prodotto capace di offrire un multitasking migliore. il sondaggio condotto fra i consumatori in Corea e negli USA mostra come le generazioni più giovani fanno più cose in contemporanea sui loro telefoni e la maggior parte di loro desidera utilizzare un unico dispositivo per tutto.

Si evince che l’82% dei consumatori ora resti a casa più spesso e che il tempo trascorso davanti allo schermo sia aumentato in maniera drastica (pensiamo alla scuola a distanza, alle tele-lezioni, allo smart-working). Inoltre, tutti utilizzano i propri device per l’intrattenimento, il gaming da mobile, le videochiamate con amici e parenti e per lo shopping online.

Il marchio sudcoreano afferma quindi, come il Galaxy Z Fold 2 sia progettato per la “nuova normalità”… ed effettivamente noi siamo d’accordo con loro. Con i suoi usi versatili, il foldable di nuova generazione di Samsung è perfetto per la visione di film, per lavorare ai file PDF o .doc, così come per il gaming più estremo, grazie alle sue specifiche di punta. Lo schermo più grande offre una maggiore produttività e la user experience ora è ancora più coinvolgente di prima. Voi cosa ne pensate?

Fonte:SamMobile