Tra smentite e conferme, il rumor di oggi afferma che Samsung svelerà il suo Galaxy Z Fold 2 il 5 agosto, insieme al Galaxy Note 20.

Fold 2 e Note 20: forse il 5 agosto

Il Galaxy Z Fold 2, il pieghevole di seconda generazione di Samsung, dovrebbe essere annunciato insieme al Galaxy Note 20 e al Galaxy Z Flip 5G al Galaxy Unpacked 2020, che si terrà il 5 agosto. Sull’arrivo del foldable durante l’evento del colosso sudcoreano erano stati sollevati alcuni dubbi, in cui si sosteneva che Samsung avrebbe potuto rimandare il lancio del Fold 2 a causa del software incompleto.

Tuttavia, la conferma della presentazione del pieghevole per il 5 agosto è arrivata anche da Ross Young di DSCC, che ha dichiarato inoltre che il telefono potrebbe non essere spedito agli utenti fino all’inizio di ottobre. Young ha anche ribadito che il Galaxy Z Fold 2 sarà dotato di uno schermo da 7,59 pollici con risoluzione 2213 x 1689 pixel, una frequenza di aggiornamento di 120Hz e la tecnologia LTPO.

Cos’altro sappiamo del pieghevole di seconda generazione di Samsung? Sembra che il telefono nasconderà sotto il cofano il processore Snapdragon 865+ , avrà una memoria interna da 256 GB / 512 GB e uno slot per schede microSD. Il foldable pare eseguirà Android 10 con una UI 2.5 pronta all’uso, avrà un display esterno da 6,23 pollici, su cui alloggerà un foro per la selfie camera da 10 MP. Lo schermo interno da 7,59 pollici dovrebbe essere protetto da vetro UTG (vetri flessibili ultrasottili), che dovrebbe essere più resistente del CPI – tecnologia utilizzata nella prima generazione di telefoni pieghevoli – più solido, più sottile e capace di piegarsi maggiormente.

Inoltre, il Galaxy Z Fold 2 dovrebbe includere un modulo a tripla fotocamera da 12 MP + 12 MP + 64 MP sul retro, una batteria da 4.365 mAh con ricarica rapida da 25 W e ricarica wireless da 15 W.

Fonte:Sammobile