Samsung Galaxy Watch 3 è sempre più vicino: tempo di fare il punto della situazione sulle sue specifiche tecniche. Secondo l’ultimo report saranno particolarmente interessanti, si potrà contare anche sulla presenza di un sensore per ECG.

Galaxy Watch 3: le specifiche tecniche

Il dispositivo dovrebbe essere disponibile in due versioni, una da 41 millimetri (display da 1,2”) e una da 45 millimetri (schermo da 1,4”). Entrambi i pannelli sarebbero protetti da un vetro Corning Gorilla Glass DX. Le dimensioni dei dispositivi dovrebbero essere di – rispettivamente – 45 x 46.2 x 11.1 millimetri e 41 x 42.5 x 11.3 millimetri. Quanto all’autonomia energetica, le batterie saranno di 247 mAh (41 mm) e 340 mAh (45 mm). Al lancio, il sistema operativo dovrebbe essere TizenOS 5.5.

Come anticipato, Galaxy Watch 3 dovrebbe avere la funzionalità di ECG, la stessa presente su Watch Active 2, che però stenta ancora a ricevere le approvazioni dai vari paesi, che ne potrebbero permettere la distribuzione. Non dovrebbe mancare un sensore per il battito cardiaco, che dovrebbe essere in grado di misurare anche la pressione sanguigna. Naturalmente, tutti valori approssimativi, che non devono essere confusi con le rilevazioni che invece si possono ottenere con apparecchiature medicali apposite.

Non sappiamo se ECG e misurazione della pressione sanguigna saranno da subito a livello globale, sempre se confermate. Per il momento, non resta che aspettare ancora un po’.

Fonte:Sammobile