Continuano a trapelare leak e indiscrezioni sugli imminenti tablet di punta della gamma Galaxy Tab S7 di Samsung. L’ultima indiscrezione confermerebbe un caricatore parecchio deludente per la batteria, almeno del modello standard.

Galaxy Tab S7: la ricarica non sarà proprio veloce

Ad oggi, soprattutto se si tratta di tablet, uno degli aspetti più importanti in tema di batteria dei device è la velocità con la quale si ricaricano. Per questa ragione, un po’ stranisce che Galaxy Tab S7, secondo la certificazione 3C, sia destinato a supportare una ricarica rapida in voga nel 2015: sarebbe infatti da appena 15W, naturalmente a cavo.

Un dato che stride un po’, considerando la probabile fascia di prezzo del tablet e – soprattutto – tenendo conto che ormai ci sono sistemi addirittura senza fili che sono anche più rapidi. Tenendo conto che il dato arriva da una certificazione, è difficile che la realtà – una volta che i Galaxy Tab S7  saranno ufficiali – sarà poi differente.

Intanto, sempre nella giornata di oggi, online è apparso anche un altro importante indizio, questa volta però dedicato a Galaxy Tab S7+: sarebbero infatti state pubblicate, forse per errore, le pagine di supporto ufficiali del tablet premium. Il lancio ormai è sempre più vicino.

Fonte:Sammobile