Samsung ha dato il via al 2021 con un sacco di smartphone economici e con la gamma di flagship premium, la serie Galaxy S21. A ciò, sommiamo la presentazione delle nuove cuffie TWS Galaxy Buds Pro e dei tracker GPS che si basano sul Bluetooth, gli SmartTag. Unitamente a ciò, anche un tablet di fascia bassa pare che sia nei piani dell’azienda. Il Galaxy Tab A 8.4 “(2021) potrebbe essere il primo prodotto della line-up della società di quest’anno. I rendering CAD 3D appena emersi rivelano il design e le dimensioni complessive del prodotto.

Samsung Galaxy Tab A 8.4″ (2021): questi i render CAD 3D

I render CAD del futuro Samsung Galaxy Tab A 8.4 “(2021) sono stati condivisi dai colleghi di MySmartPrice. La pubblicazione afferma di aver ottenuto questi rendering dal leakster sempre affidabile @OnLeaks, aka Stever Hemmerstoffer.

Detto questo, i disegni in 3D mostrano che il prossimo tablet economico del colosso sudcoreano avrà un design identico a quello del predecessore, il Galaxy Tab A 8.4 ”(2020). L’unica differenza fra le due generazioni risiederebbe – a quanto pare – nelle dimensioni e nello spessore complessivo del nuovo gadget. L’iterazione 2021 pare che misuri 201,9 x 125,2 x 7 mm, al contrario del precedente che misurava 202 x 125,2 x 7,1 mm.

Inoltre, come suggerisce il nome, questo tablet verrà fornito con uno schermo da 8,4 pollici sulla parte anteriore e con una fotocamera selfie nella cornice superiore. Sulla back cover invece, ci sarà una single lens in alto a sinistra, as usual.

Sul frame laterale destro ci sarà un tasto di accensione e il bilanciere del volume, mentre il lato inferiore ospiterà una porta USB Type-C fiancheggiata da griglie per gli speaker su entrambi i lati. Dulcis in fundo, sul versante superiore ci sarà un foro per il microfono secondario e un jack per cuffie da 3,5 mm. Non mancherà lo slot per le microSD e per la scheda SIM (solo per la versione con modulo LTE integrato).

Tutti questi dettagli confermano che, proprio come il modello dell’anno scorso, anche il nuovo sarà privo di un sensore di impronte digitali. E soprattutto, non si sa nulla in merito alla data di presentazione e di distribuzione dello stesso. Ipotizziamo “marzo 2021” come data di lancio, ma vi invitiamo a prendere il tutto “con un pizzico di sale“.

Fonte:MySmartPrice