Samsung continua ad accelerare la diffusione di Android 10 sui suoi dispositivi: dopo che l’ultima edizione dell’OS del robottino verde è arrivata in versione stabile sulla gamma di Galaxy S10 venduta in Germania, e in altri paesi parte del programma di beta test, ora il major update arriva anche in altri paesi: fra questi c’è anche l’Italia.

Galaxy S10: Android 10 arriva in Italia

Possiamo confermarvelo, sul Galaxy S10+ presente in redazione l’aggiornamento ad Android 10 – con OneUI 2.0 – è arrivato puntuale. Naturalmente, l’aggiornamento in edizione stabile è disponibile per tutta la gamma: dunque, possono scaricarlo i possessori di Galaxy S10, S10+, S10e ed S10 5G. Ecco il changelog (per Galaxy S10+):

Modalità Notte
– Migliorate le regolazioni di immagine, testo e colore per ambienti diurni e notturni.
– Sfondi, widget e allarmi scuriti quando la modalità Notte è attivata.

Icone e colori
– Icone delle applicazioni e colori di sistema più chiari.
– Migliorato il layout dei titoli e dei pulsanti per risparmiare spazio sullo schermo.

Animazioni più fluide
– Animazioni migliorate con un tocco di divertimento.

Gesti schermo intero
– Nuovi gesti di navigazione aggiunti.

Interazioni migliorate
– Navigazione più comoda su grandi schermi con un minimo movimento delle dita.
– Possibilità di concentrarsi su ciò che conta con pulsanti evidenziati chiaramente.

Modalità con una mano
– Nuovi modi per accedere alla Modalità con una mano: toccate due volte il pulsante Home o trascinate in basso al centro della parte inferiore dello schermo.
– Impostazioni spostate in Impostazioni > Funzioni avanzate > Modalità con una mano.

Accessibilità
– Layout e tastiere a contrasto elevato migliorati per il testo di grandi dimensioni.
– Ascolto del parlato e visualizzazione come testo.

Testo migliorato sullo sfondo
– Visualizzazione del testo più chiara sullo sfondo, poiché One UI regola automaticamente i colori dei caratteri in base alle aree chiare e scure e al contrasto dei colori, come mostrato nell’immagine seguente.

Contenuti multimediali e dispositivi
– Pannello SmartThings sostituito con Contenuti multimediali e dispositivi.
– Multimedia: permette di controllare la musica e i video riprodotti sullo smartphone e su altri dispositivi Galaxy.
– Dispositivi: verificate e controllate i dispositivi SmartThings direttamente dal pannello rapido.

Dati biometrici
– Aggiunte opzioni per mostrare l’icona dell’impronta digitale quando lo schermo è spento. Potete scegliere di mostrarla quando toccate lo schermo o di mantenerla visibile quando viene visualizzato Always On Display.

Assistenza dispositivo
– Il grafico sull’uso della batteria fornisce ora informazioni più dettagliate.
– Impostazione del limite della batteria e altri miglioramenti aggiunti per Wireless PowerShare.

Benessere digitale
– Potete impostare obiettivi per tenere sotto controllo l’uso dello smartphone.
– Potete usare la modalità Concentrazione per evitare distrazioni dallo smartphone.
– Potete tenere d’occhio l’attività dei vostri bambini con il nuovo controllo genitori.

Fotocamera
– Aggiunta la possibilità di modificare le modalità visualizzate nella parte inferiore dello schermo.
– Aggiunta una scheda Altro che consente di accedere rapidamente alle modalità nascoste dalla schermata di anteprima.
– Migliorato il layout, che permette di concentrarsi sulla fotografia senza preoccuparsi delle impostazioni.

Internet
– Potete personalizzare il menu rapido per accedere immediatamente alle funzionalità che usate di più.
– Potete ottenere ulteriori informazioni nella barra delle applicazioni.
– Installate i componenti aggiuntivi dal Galaxy Store per ottenere ancora più funzionalità.

Rubrica Samsung
– Aggiunta la funzione Cestino per la Rubrica. I contatti eliminati resteranno nel Cestino per 15 giorni prima di essere eliminati definitivamente.

Calendario
– Ora potete aggiungere adesivi a una data senza creare un evento.
– Le suonerie possono essere utilizzate per creare avvisi di eventi.

Promemoria
– Sono disponibili ulteriori opzioni per la ripetizione dei promemoria.
– Potete impostare promemoria basati sulla posizione per un periodo di tempo specifico.
– Potete condividere i promemoria con il gruppo di famiglia e altri gruppi di condivisione.
– Potete impostare promemoria per una data specifica senza un avviso.

Archivio
– Aggiunta una funzione Cestino che permette di ripristinare i file eliminati per errore.
– Aggiunti più filtri utilizzabili durante la ricerca per aiutarvi a trovare tutto più rapidamente.
– Ora potete copiare o spostare più file e cartelle in destinazioni diverse contemporaneamente.

Calcolatrice
– Aggiunte unità di velocità e tempo al convertitore di unità.

Auto connessa
– L’applicazione Android Auto è ora precaricata.

Suggerimenti
– Aggiunti suggerimenti per aiutarvi a ottenere il massimo dal vostro Galaxy.

Le novità all’interno del major update sono naturalmente tantissime: per questa ragione, vi consigliamo di eseguire l’aggiornamento solo quando sarete sotto copertura WiFi o quando non avrete limiti di traffico dati da poter scaricare.

Infatti, l’aggiornamento ha un peso di quasi 2GB. Il rilascio avviene via OTA: non vi servirà il PC per scaricarlo, basterà recuperarlo dalle impostazioni dello smartphone dedicate agli aggiornamenti. Se non doveste vederlo, è solo questione di ore prima che il rollout sia completato.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy S10+: tutti i prezzi