La divisione tedesca di Samsung ha appena annunciato la Enterprise Edition dei nuovi Galaxy Note20 e dei tablet Galaxy Tab S7. Godranno di aggiornamenti software garantiti per almeno quattro anni per un livello di sicurezza in più.

Galaxy Note20 e Galaxy Tab S7 E.E.: cosa cambia?

Galaxy Note20 è il secondo device 5G del brand a debuttare con una Enterprise Edition, mentre il Galaxy Tab S7 è il primo fra i tablet. Nell’elenco delle feature esclusive troviamo un anno di accesso gratuito alla Knox Suite che include soluzioni aziendali come Knox Manage, Knox Platform for Enterprise, Knox Mobile Enrollment e Knox E-FOTA. Questi i prezzi.

  • Galaxy Note20 Enterprise Edition 1.059 euro;
  • Galaxy Tab S7 Enterprise Edition 809 euro.

Il tablet tuttavia, non supporta la connettività 5G e viene fornito con l’accesso alle sole reti 4G LTE. Le vendite di entrambi i modelli inizieranno a settembre in Germania. La domanda è la seguente: arriveranno anche in Italia?

Alcune delle caratteristiche per la produttività offerte da questi dispositivi aiuteranno gli utenti che ne fanno un uso business grazie e opzioni esclusive per la S Pen, una migliorata app Notes e Dex finalmente in modalità wireless che permette di ottenere un’esperienza del device pari a quella che si avrebbe con un PC desktop. Inoltre, in questa modalità il display del telefono o del tablet può essere usato come un trackpad.

Ricordiamo che Samsung ha presentato due modelli differenti di Galaxy Note 20 (standard e Ultra 5G), oltre ad una terza variante Ultra avente un modem solo 4G LTE e 8 GB di RAM anziché 12. Galaxy Tab S7 invece, viene venduto in due edizioni, Vanilla e Plus, che si differenziano per alcune specifiche tecniche e per le dimensioni del pannello.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note20: tutti i prezzi

Fonte:Gizmochina