Samsung sta commercializzando gradualmente il Galaxy Note 5 nei mercati di tutto il mondo, anche se il dispositivo non ha ancora avuto la copertura di lancio che invece ha avuto il Galaxy S6 Edge+. Ad esempio, mentre il nuovo phablet della società sudcoreana è ancora atteso in Europa, Samsung sta per metere in circolazione, attraverso China Telecom, una versione del phablet con supporto dual-SIM.

Galaxy Note 5
Samsung Galaxy Note 5

Mentre tutte le principali specifiche tecniche rimangono le stesse, una differenza è invece sostanziale: questo particolare modello per l’operatore cinese China Telecom ha il supporto dual-SIM, una caratteristica che invece, ad esempio, non si trova nella versione venduta negli Stati Uniti. Ma ricordiamo le altre caratteristiche tecniche: schermo da 5,7 pollici Super AMOLED a risoluzione Quad HD (518ppi), SoC Exynos 7420 octa-core con due CPU quad-core, affiancato da 4GB di RAM DDR4. La fotocamera posteriore utilizza un sensore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico, autofocus a rilevamento di fase e registrazione video fino alla risoluzione 4K (2160p). La fotocamera frontale ha una risoluzione di 5 megapixel. La batter