Secondo quanto trapelato online, oramai conosciamo moltissimi dettagli dei futuri Galaxy Note 20 e Note 20+; dall’ipotetico design, alle specifiche tecniche, così come ai parametri contestuali la risoluzione e il refresh rate dei pannelli. Adesso spunta un ulteriore rumor proveniente da Ice Universe, il quale riconferma il design attraverso delle cover (non Official Samsung, ovviamente) della versione Plus (o Ultra, se dir si voglia).

Galaxy Note 20+: tre lenti, scanner ToF e flash LED

Dalle immagini emerse sul web si può notare una cover per la versione premium dei Galaxy Note 20, con ben cinque fori sulla back cover. Tale indiscrezione non è di certo una novità; da tempo si ipotizzava la presenza di tre lenti abbinate ad uno scanner ToF 3D e un flash LED. Inoltre, analizzando la parte inferiore della custodia, emergono quattro fori. Nulla di insolito, ma nello specifico si tratta di uno per il microfono, uno per il connettore per la ricarica, uno per l’altoparlante ed uno per la S-Pen (che si spera porti con sé nuove innovative features).

Fra le modifiche principali che possiamo osservare è che l’alloggiamento per la S-Pen è stato spostato a sinistra; ciò potrebbe essere dovuto al bilanciere del volume e al posizionamento del pulsante di accensione invertito, o al design dei componenti interni del dispositivo.

Fra le altre indiscrezioni finora trapelate, sappiamo che la variante “vanilla” (standard) non godrà del refresh rate a 120 Hz, appannaggio esclusivo della versione Ultra/Plus (sul naming ufficiale circola parecchia confusione, ma quel che è certo è che avrà molti elementi in comune con l’attuale flagship Galaxy S20 Ultra 5G.

Infine, sotto la scocca potremmo trovare uno Snapdragon 865 o un nuovissimo Exynos 992; altresì sembra essere confermata la presenza dello SD 865+ sui tablet Galaxy Tab S7, il ché ci porterebbe a pensare che il colosso sudcoreano possa inserire il chipset aggiornato di Qualcomm. Insomma, la confusione anche qui regna sovrana, pertanto non resta che attendere ulteriori informazioni che avremo soltanto con la presentazione ufficiale il prossimo 5 agosto, durante l’evento Unpacked.

Fonte:Weibo