Ansiosi di conoscere Samsung Galaxy Note10 Lite ed S10 Lite? L’attesa è quasi finita, intanto potete dare uno sguardo a tutti i dettagli tecnici del primo phablet “economico” con la penna, presto lanciato dal colosso sud coreano.

Samsung Galaxy Note10 Lite: le specifiche

Il primo dato importante è quello che riguarda il processore: siamo tutti curiosi di capire cosa intenda Samsung per “Lite”. Bene, il SoC dovrebbe essere lo stesso che il colosso sud coreano ha implementato a bordo delle gamme Galaxy S9 e Note 9 destinate alla commercializzazione in Europa, ovvero Exynos 9810. A supporto ci sarebbero 6GB di RAM e 128GB di storage interno: insomma, un top di gamma a tutti gli effetti, sebbene equipaggiato con un processore in auge nel 2018.

Il display sarebbe un pannello Infinity-O da 6,7″, con risoluzione Full HD+ e un foro in alto al centro per ospitare la selfie camera da 32MP. Interessante dettaglio: il lettore d’impronte digitali sarebbe implementato sotto lo schermo e dovrebbe essere di tipo ultrasonico, non ottico. La batteria dovrebbe essere da 4500 mAh e supportare un sistema di ricarica rapida a cavo da 25W.

Sul posteriore dovrebbe troneggiare il comparto fotografico composto da un trio di sensori: tutti da 12MP, a supporto di quello principale ce ne sarebbe uno per lo zoom ottico e uno per gli scatti con grandangolo. Abbiamo già anche alcune indiscrezioni a riguardo dei prezzi di vendita: in Europa, Samsung Galaxy Note10 Lite dovrebbe costare 609€.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note10+: tutti i prezzi

Fonte:Sammobile