In queste ore sono emerse le prime immagini reali della custodia del futuro midrange premium di casa Samsung, il Galaxy A72 5G. Da quel che si evince, si vede che a bordo ci saranno quattro sensori abbinati ad un flash LED.

Samsung Galaxy A72 5G: mediogamma ma con una marcia in più

Il Galaxy A72 5G non è stato sulla bocca di tutti di recente, ma adesso, grazie ad un produttore di custodie, scopriamo quello che sarà il design definitivo del nuovo telefono del costruttore sudcoreano. Grazie ai rendering del case  emersi dal tipster Sudhanshu1414 su Twitter, possiamo dare un’occhiata all’estetica del device in anteprima.

Il telefono sembra disporre di un alloggiamento per fotocamera rettangolare con all’interno tre sensori principali, un quarto sensore (macro) ed un flash LED. Stando a quanto si evince dalle foto rivelate dal case-maker, sembra che il Galaxy A72 5G non avrà una configurazione penta-camera, contrariamente a quanto suggerito in precedenza dai rapporti coreani.Da altri particolari scopriamo che lo smartphone potrebbe essere il primo midrange Samsung a godere dell’OIS a bordo.

Osservando le altre aree del telefono, si notano i tasti per l’accensione e spegnimento del device e il bilanciere del volume posti sul frame laterale destro. Sotto invece, griglia per lo speaker, porta USB C e jack audio da 3,5 mm. Infine, sembra che il display sarà un’unità Infinity-O con lettore per le impronte digitali incorporato nello schermo.

Le specifiche hardware sono, ad oggi, per lo più sconosciute, tuttavia, il nuovo SoC Exynos 1080 dovrebbe essere perfetto per Galaxy A72 5G, anche se quest’ultimo non sarebbe il primo smartphone sul mercato a presentare il nuovo chipset Samsung (sarà infatti il Vivo X60 il primo prodotto a disporne). La società sta tacendo sulla data esatta di lancio del telefono, ma probabilmente sarà in vendita nella prima metà del 2021.

Fonte:Twitter Sudhanshu