Nell’attesa del lancio ufficiale, sono trapelati alcuni dettagli fondamentali sul comparto fotografico del Galaxy A52 targato Samsung: ecco svelati tutti i segreti.

Galaxy A52; tutto sulle cam

L’imminente Galaxy A52 di Samsung, secondo quanto emerso recentemente, arriverà sia nella versione 4G che 5G, con quest’ultima variante che dovrebbe vantare una frequenza di aggiornamento di 120Hz e un chipset Snapdragon 750G; il modello 4G avrà, invece, si presenterà con uno schermo da 90Hz e il SoC Snapdragon 730G a bordo.

Tuttavia, poche ore fa su Twitter è stato condiviso dal leaker Roland Quandt un post che riporta interessanti dettagli sul modulo fotografico di entrambe le versioni dell’atteso terminale. Innanzitutto, pare che il Galaxy A52 – sia LTE che 5G – presenterà quattro sensori: il principale da 64 MP (dotato di OIS e una dimensione dei pixel di 0,8 µm), un obiettivo ultrawide da 12 MP – con campo visivo di 123 gradi e una dimensione dei pixel di 1,12 µm – e due cam da 5 MP per la fotografia macro e la profondità.

Ma non è finita, dato che il tipster ci regala maggiori conferme anche sulle frequenze di aggiornamento dello schermo che sono 90Hz per il modello 4G e 120Hz per device 5G, come abbiamo riportato poche righe più sopra; inoltre, entrambi i dispositivi dovrebbero offrire una luminosità massima di 800 cd / m2.

Entrambi i modelli dell’A52 saranno inoltre dotati di pannelli FHD + da 6,5 ​​pollici con un foto per la selfie cam da 32 MP e il lettore per le impronte digitali sotto il display. Altre specifiche includono la batteria da 4.500 mAh con ricarica da 25 W, Android 11 con One UI 3.1 e fino a 8 GB di RAM con 256 GB di spazio di archiviazione – con entrambi i modelli dotati di espansione microSD -.

Il duo Galaxy A52 dovrebbe essere lanciato alla fine di questo mese: il modello 4G a costo di 349€ e l’A52 5G a 429€.

Fonte:GSMArena