L’azienda di Mountain View ha appena pubblicato sul portale dedicato agli sviluppatori un interessante report relativo alla distribuzione in termini percentuali delle diverse versioni del Sistema Operativo AndroidVersioni di Android
Versioni di Android: market share    Versioni di Android
Versioni di Android: market shareÈ Froyo a farla da padrona, con il 63,9% di market share. A seguire, si riconoscono Eclair con il 27,2% e, molto staccata, la 1.6 Donut con appena il 3.5%. La pubblicazione dello stato dell’arte è utile non solo a scopo puramente conoscitivo, ma anche per indirizzare gli sviluppatori verso la creazione di applicazioni compatibili con il maggior numero di devices. Per ciascuna versione del Sistema Operativo corrisponde infatti un livello di API, e ciascuna di queste è compatibile con le versioni successive (ma non è vero il contrario). Osservando l’ultimo grafico, ad esempio, un’app sviluppata per Android 1.5 fa sì che questa si compatibile con tutte le versioni del SO sino all’ultima disponibile, ovvero la 3.0 Honeycomb: in poche parole, non bisogna far altro che leggere il grafico dall’alto verso il basso.Tutti i dati forniti sono relativi alla seconda metà del mese di marzo 2011. Versioni di Android
Versioni di Android: distribuzione