Per migliorare l’esperienza di ricerca ed eliminazione dei post, Facebook ha finalmente aggiunto la preziosa funzionalità nel “Registro attività“. La feature, al momento, è solo disponibile per i device iOS e Android.

Come eliminare in blocco i post

Il social network in blu ha lanciato una nuova funzione che permette all’utente di vedere tutto ciò che ha condiviso sulla piattaforma – cercando attraverso dei filtri come “data” o “persone” – e fare piazza pulita. Questa feature semplifica la rimozione di contenuti e si attua attraverso questi semplici passaggi:

  • Accedi a Facebook da iPhone o smartphone Android
  • Vai alla pagina del tuo profilo toccando la tua foto sulla schermata iniziale di Facebook
  • Prendere il pulsante Vai al “Registro attività” (se non c’è in primo piano, basta toccare  l’icona a 3 punti> Registro attività)
  • Tocca “Gestisci attività” posizionato in alto
  • Scegli “I tuoi post”
  • Selezionare più post da eliminare o archiviare in blocco
  • Tocca “Filtri” in alto per ordinare i tuoi post per categoria, data o persone
  • Seleziona i post da rimuovere
  • Infine, tocca “Elimina” o “Archivia”

La nuova funzionalità è al momento in fase di implementazione a livello globale, quindi è possibile che non tutti la possano già vedere. È importante anche dire che Facebook rimuoverà completamente i post eliminati dal registro attività dopo 30 giorni. Se l’utente sceglie l’opzione di archiviazione, gli amici non potranno più vedere i post, che tuttavia resteranno nell’archivio della piattaforma.

Ricordiamo che Facebook sta testano in USA l’app CatchUp, un servizio di chat audio di gruppo, fino ad un massimo di 8 utenti. Con questa app, è possibile creare gruppi chat o di audio-chat con i colleghi di lavoro, con gli amici e con i parenti.

Fonte:9to5mac