Evernote, la famosa applicazione destinata alle note smart multi-dispositivo, ha appena svelato i dettagli relativi ad un’importante riprogettazione che è attualmente in fase di implementazione su smartphone e tablet Android. La società ha affermato che le modifiche ora forniranno agli utenti “un’esperienza Evernote più snella, pulita e fluida“.

Evernote: i quattro pilastri della nuova app

Nella riprogettazione dell’applicazione, Evernote si è basata su quattro parametri fondamentali: navigazione semplificata in primo luogo, un editor di note migliorato, un nuovo pulsante per le note e la barra ricerca più rapida.

Il nuovo menù di navigazione ora si apre dal lato sinistro, così da accedere rapidamente a note, taccuini, scorciatoie, tag ed altro ancora. Di fatto, ora questo elemento è in linea con le esperienze più moderne offerte dai competitor, che permettono di avere i taccuini a portata di mano senza dover cercare all’interno delle varie sezioni dell’app.

L’editor delle note migliorato include nuove opzioni legate alla formattazione, ad una migliorata leggibilità e una maggiore coerenza tra i dispositivi. Come potete vedere voi stessi nello screenshot riportato di seguito, ci sono strumenti che consentiranno di cambiare elementi come del testo come la dimensione dei caratteri, l’allineamento, i collegamenti ipertestuali. Evernote poi, offre un’esperienza ricca di funzionalità innovative pensate per gli utenti più creativi.

Non manca poi un nuovo pulsante per la creazione rapida delle note. Come suggerisce il nome, si può creare rapidamente una nota vuota oppure selezionarne una già compilata da una serie di opzioni prestabilite. Inoltre si potrà eseguire la scansione rapida di un documento, registrare un audio e aggiungere un allegato.

Infine, l’update include una ricerca più rapida, introdotta per la prima volta in “Evernote web”. Gli utenti potranno visualizzare i suggerimenti in tempo reale durante la digitazione. Sicuramente potrebbe non essere una funzione che si usa tutti i giorni, ma è uno di quei piccoli miglioramenti che rende l’app ancora più piacevole da usare.

Sebbene Evernote abbia affermato che l’aggiornamento è in fase di lancio, è stato reso disponibile nel Play Store nel corso di diverse settimane. Attenzione però: si necessità di Android 10 (o versioni successive). La società ha riferito che sta preparando anche l’app per Android 9 e versioni precedenti, ma non si ha ancora una tempistica per il rilascio al pubblico.

Fonte:XDA Developers