Evernote, la nota applicazione che permette di archiviare e organizzare i propri appunti digitali, non supporterà più app BlackBerry e Windows Phone. Gli sviluppatori spiegano in un post sul blog ufficiale che vogliono dedicarsi al 100% sulle piattaforme che hanno molti più utenti, invece di spendere risorse su ecosistemi al tramonto come BlackBerry e Windows Phone, che, ricordiamo, hanno quote intorno all’1%.

Evernote

"Come azienda, cerchiamo anche di migliorare restando concentrati: questo significa spendere di più tempo e risorse per sviluppare i nostri prodotti di base, Evernote Web, Evernote per Android, Windows, Mac, iPhone, iPad e iPod touch". Quindi, a partire dal 29 giugno 2017, Evernote sarà interrotto su piattaforma BlackBerry e Windows Phone. Anche se coloro che usano l'app su questi OS potranno continuare a farlo, Evernote non sarà più disponibile per il download su dispositivi BlackBerry e Windows Phone. Inoltre, il team Evernote ha annunciato che non saranno rilasciati nuovi aggiornamenti per le sue applicazioni BlackBerry e Windows Phone in futuro.