Secondo una previsione fatta dalla società di ricerche di mercato Gartner, entro il 2016 il sistema operativo Android di Google supererà Windows e sarà la piattaforma più diffusa. Nello specifico si prevede che Android sarà su circa 2.3 miliardi di devices mentre Windows su 2.28 miliardi.

Attualmente Android si trova in un periodo di crescita decisamente superiore rispetto a Windows anche se Microsoft può contare ancora su un enorme vantaggio in termini di numero complessivo di dispositivi che utilizzano la sua piattaforma. Entro la fine di quest’anno, ci saranno quasi 1.5 miliardi di dispositivi basati su Windows e 608 milioni basati su Android.

A favorire Android è sicuramente il suo modello di distribuzione "open source" rispetto a Windows che viene concesso in licenza ai produttori oppure pagato dagli utenti.

Android in crescita