EA ha acquisito per 2,4 miliardi di dollari Glu Mobile: ecco cosa cambia nel mondo dei giochi da mobile.

EA acquisisce Glu

Per rafforzare il proprio portafoglio di giochi per dispositivi mobili, Electronic Arts ha firmato un accordo per acquisire GLU Mobile per 2,4 miliardi di dollari.

EA è nota per le sue serie di giochi per console, PC e dispositivi mobili come FIFA, Battlefield, Apex Legends, The Sims, Madden NFL, Need for Speed, Titanfall e Plants vs. Zombies, mentre GLU è proprietaria di popolari titoli per dispositivi mobili, tra cui Design Home, Covet Fashion e MLB Tap Sports Baseball. Glu è anche nota per aver sviluppato Diner Dash: Adventures e l’app di social networking – ormai chiusa – di Taylor Swift. I titoli di Glu sono per lo più giochi free-to-play con microtransazioni, che rappresenta un modello di business che EA aveva precedentemente affermato di voler continuare a perseguire.

L’amministratore delegato di EA, Andrew Wilson, ha affermato che la decisione relativa all’acquisizione deriva dalla convinzione che i dispositivi mobili siano la piattaforma in più rapida crescita a livello globale.

La natura complementare dei prodotti di successo di Electronic Arts e Glu creerà un portfolio che abbraccia molti dei generi più popolari dei giochi per dispositivi mobili, inclusi quelli sportivi, RPG, lifestyle, casual e mid-core.

Con l’acquisizione, EA potrà rafforzare la sua presenza nel settore mobile, portando al suo interno un team che ha una solida esperienza nel gaming da smartphone; Glu e i suoi 800 dipendenti, tuttavia, opereranno in modo indipendente, ma potranno sviluppare titoli basati sulla proprietà intellettuale di EA e sui propri progetti.

Fonte:ea