I non troppo lusinghieri test di caduta del Y100 Pro hanno spinto Doogee a usare per il display una versione speciale di Gorilla glass più spessa di 0.8 mm rispetto a quella normale. Il risultato ottenuto è stato così brillante da spingere la società cinese ha ritenuto doveroso fare un video in cui dimostra che con un telefonino Y100 ci puoi spaccare le noci.

Doogee ha annunciato che lancerà il nuovo Y100 Plus, che prende le cose migliori del Y100 Pro e le amplifica. Quindi, ha uno schermo più ampio (in modo che romperere le noci risulti più agevole) da 5,5" (rispetto ai 5 del Pro) a risoluzione di 720×1280.
E cresce anche la capacità della batteria: da 2200mAh a 3000mAh.
Il processore all’interno è un MediaTek MT-6735, CPU quad-core 1.3GHz e una GPU Mali-T720. Memoria RAM 2GB e storage interno da 16GB (espandibile tramite microSD fino a 128GB). La fotocamera principale è da 13 megapixel, quella frontale da 8. A corredo connettività 4G LTE e slot dual SIM.
Niente nuove sul prezzo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum