È un gioco di quelli in cui il proposito «ancora 5 minuti e poi smetto» è sistematicamente disatteso. Si tratta di Don’t Starve che, dopo aver fatto il suo ingresso nel mondo mobile sulle piattaforme iOS (passando da desktop e console di gioco), ora arriva ufficialmente anche sul Play Store, per la gioia degli utenti Android.

È un survival game con uno scopo molto semplice: bisogna sopravvivere. Non morire di fame (da cui il titolo) o per mano (o zampa) di un feroce animale è imperativo categorico per andare avanti. L'atmosfera è uno dei punti vincenti del gioco: Wilson e gli altri personaggi che il giocatore potrà interpretare è disegnato con uno stile accattivante scarabocchiato a metà strada tra lo steampunk e la fotografia del Cinema di Tim Burton.
Il prezzo di Don't Starve Pocket Edition, disponibile sul Play Store di Google, è di 4,49 euro.