Ci sono alcune statistiche molto interessanti da esaminare, ma non sempre la provenienza è quella che ci aspetteremmo. Solitamente, è compito di Google ed Apple informarci sulla distribuzione delle diverse versioni dei sistemi operativi rispettivamente Android ed iOS. Un dato simile può però provenire anche da PornHub, che analizza abitualmente l’immensa mole di dati proveniente dai milioni di utenti che usano il portale.

Android e iOS: la distribuzione secondo PornHub

Certo, non tutti i possessori di smartphone utilizzano la piattaforma di PornHub, ma il campione che lo fa è abbastanza elevato da permetterci di considerare “attendibili” i grafici offerti dal colosso del porno.

Per quello che riguarda il sistema operativo Android, a fine 2019 è Pie (Android 9) quello più installato sui dispositivi mobili. Segue a ruota Oreo (Android 8) e Nougat (Android 7). L’ultima edizione dell’OS del robottino verde è evidentemente presente ancora su una percentuale trascurabile di device i cui proprietari utilizzano i servizi di PornHub: Android 10 non è nemmeno menzionato nel grafico.

Spostandoci verso la mela morsicata, i dati cambiano notevolmente: iOS 13 è stato installato già sul 71% dei dispositivi Apple attivi (in generale e su PornHub!). Un numero molto interessante, che sottolinea come iOS sia molto meno frammentato rispetto ad Android, ma questa non è certo una novità.

E voi? Quale sistema operativo utilizzate per navigare sui vostri siti Web preferiti?

Fonte:Gizmochina