Sharp ha recentemente svelato il suo nuovo Aquos Crystal 2, dispositivo basato sul sistema operativo Google Android 5.0 Lollipop e caratterizzato da un un design bazel-less. Rispetto al suo predecessore, Aquos Crystal 2 può contare su un reparto hardware notevolmente migliorato e un design leggermente ritoccato.

Una delle caratteristiche principali della serie Aquos Crystal è senza dubbio il display: il nuovo dispositivo integra, infatti, un pannello S-PureLED da 5,2 pollici di diagonale con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) che occupa buona parte della superficie frontale. A spingere l’intero sistema trova posto un processore Qualcomm Snapdragon 400 con frequenza operativa a 1,2GHz, assistito da 2GB di memoria RAM e 16GB di spazio di archiviazione interno, espandibile grazie alla presenza dello slot microSD (fino a 128GB).

Sharp Aquos Crystal 2 (front)
Sharp Aquos Crystal 2 (front)

Sul retro è presente una fotocamera da 8 megapixel con flash LED. A causa del design, quasi privo di cornici, camera frontale da 2,1 megapixel e sensori sono stati spostati nella parte inferiore.

Sharp Aquos Crystal 2 (back)
Sharp Aquos Crystal 2 (back)

Sharp Aquos Crystal 2 è dotato di una buona impermeabilità, caratteristica che lo rende resistente agli schizzi d'acqua ma non alle immersioni. Presente anche una tecnologia denominata "Grip Magic", caratterizzata dalla presenza di un sensore lungo la cornice in grado di rilevare il tocco. La connettività include 4G LTE, HD Voice, Wi-Fi 802.11 b/g/n, NFC e TV mobile. L'autonomia, infine, verrà garantita da una batteria da 2030mAh.

Sharp Aquos Crystal 2 sarà un'esclusiva dell'operatore mobile giapponese SoftBank. Sarà disponibile nelle colorazioni bianco, nero, rosa e blu dalla fine del mese di luglio, ad un prezzo non ancora comunicato dal produttore.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum