Wind ha annunciato alcune nuove promozioni sia per i clienti che decidono di passare all’operatore arancione che per quelli già esistenti.
I nuovi clienti che passeranno a Wind con MNP fino al 6 Maggio, avranno riaccreditate le ricariche, per 12 mesi, per un importo massimo di 50 Euro al mese.
Per i clienti che, fino al 25 marzo 2007, sceglieranno un abbonamento, sempre con portabilità, sarà previsto uno sconto sulla spesa telefonica effettuata nei 4 mesi successivi all'attivazione di massimo 50 euro al mese.
Il costo di portabilità (10 Euro) sarà abbonato.
Cambiano anche le tariffe di roaming telefonico, come nelle tabelle riportate di seguito (prezzi per minuto di chiamata, tariffazione a scatti anticipati di 60 secondi:

Chiamate Effettuate

A Zona 1 A Zona 2 A Zona 3 A Zona 4
Da Zona 1 0,80 Euro 2 Euro 3 Euro 6 Euro
Da Zona 2 2 Euro 2 Euro 3 Euro 6 Euro
Da Zona 3 3 Euro 3 Euro 3 Euro 6 Euro
DA Zona 4 6 Euro 6 Euro 6 Euro 6 Euro

Chiamate Ricevute

In Zona 1 In Zona 2 In Zona 3 In Zona 4
0,35 Euro 1,50 Euro 2 Euro 3 Euro



Gli sms ricevuti sono gratis mentre quelli inviati costeranno 0,50 Euro se ci si trova in paesi della Zona 1 e 2 e 1 Euro per le zone 3 e 4.

I dettagli delle zone

Zona 1: Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Francia, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Portogallo, Polonia, Rep. Ceca, Regno Unito, Spagna, Svezia, Slovenia, Slovacchia, Svizzera, Ungheria.

Zona 2: Albania, Algeria, Andorra, Australia, Bosnia Herzegovina, Bulgaria, Canada, Croazia, Gibilterra, Islanda, Marocco, Macedonia, Moldavia, Montenegro, Principato di Monaco, Romania, Serbia, Tunisia, Turchia e Stati Uniti d'America.

Zona 3: Arabia, Argentina, Brasile, Bielorussia, Boliva, Cile, Cina, Cuba, Colombia, Corea , Ecuador, Egitto, Emirati Arabi, Filippine, Georgia, Giappone, Giordania, Hong Kong, India, Israele, Kenia, Kuwait, Madagascar, Malesia, Mauritius, Messico, Nuova Zelanda, Paraguay, Perù, Qatar, Russia, Senegal, Seychelles, Singapore, Siria, Sud Africa, Tailandia, Ucraina e Venezuela.

Zona 4: tutti gli altri Paesi.