Cyanogen ha allungato la lista di dispositivi Android supportati con la ROM CyanogenMod. Si tratta soprattutto di smartphone di fascia media, ma alcuni di loro sono molto popolari. Come Motorola Moto E e Moto G 2015 oppure Samsung Galaxy S5 Duos.

La lista completa dei nuovi dispositivi supportati include anche: Xiaomi Mi3w e Mi4, Smartfren AndroMax Q, Huawei Honor 4, Honor 4x, Ascend Mate 2 e Snapto, Oppo R7, R7 Plus e R5 Plus, LG G3, HTC M8 Dual Sim e alcune varianti giapponesi e cinesi del Samsung Galaxy S5.

Cyanogen Mod 12
Cyanogen Mod 12

"Negli ultimi mesi, ci siamo impegnati molto per riuscire a supportare una vasta gamma di dispositivi. Sebbene alcuni portabandiera (M9/S6/G4, etc.) hanno bisogno di ancora un po’ di 'cottura', abbiamo visto un grosso aumento nei dispositivi di fascia media". 

CyanogenMod è senza dubbio una delle ROM custom per Android più popolari. Così popolare, che Steve Kondik ha deciso di fondare Cyanogen Inc., cioè l’azienda dietro cui si cela Cyanogen OS. Che differenza c’è tra CyanogenMod e Cyanogen OS? La prima è sviluppata dalla comunità ed è un software libero; la seconda è un sistema operativo venduto ai produttori hardware e preinstallato in dispositivi come quelli di Micromax e OnePlus One.