L’AirTag è l’accessorio Apple per tracciare i tuoi oggetti personali importanti come chiavi o una borsa. Dopo i preordini di venerdì scorso, oggi dovrebbero arrivare le prime unità agli utenti di tutta la nazione. Oggi però vi poniamo una domanda: cosa dovreste fare se trovate un AirTag che appartiene a qualcun altro, su un oggetto che qualcuno ha perso o messo fuori posto?

AirTag: partiamo con ordine, come funziona?

Il tracker GPS BT di Apple contiene una piccola radio Bluetooth che trasmette segnali agli iPhone vicini e consente al proprietario del tracker BT GPS di vedere dove è stato trovato l’ultima volta su una mappa. Supponendo che ci sia stato qualcuno con un iPhone o un altro dispositivo sulla rete “Trova nelle vicinanze”, il proprietario dell’AirTag dovrebbe essere in grado di individuarlo e sapere dove si trova il suo oggetto smarrito.

Di fatto, l’AirTag inizierà automaticamente a emettere un suono se è fuori dalla portata del suo proprietario per alcuni giorni. Questo potrebbe aiutare i clienti a trovarlo tra i beni smarriti di qualcuno, poiché sarete in grado di sentire il cinguettio.

Cosa fare se trovate un articolo con un AirTag allegato?

Se voelte aiutare a restituire l’oggetto smarrito al proprietario, l’opzione migliore è tenere l’AirTag vicino al vostro iPhone o telefono Android, con il lato bianco di plastica rivolto verso di voi. Questo perché l’accessorio include un chip NFC in modo che possa essere letto da qualsiasi smartphone moderno.

L’NFC di AirTag ti indirizzerà a una pagina web. Questa pagina includerà informazioni sull’AirTag come il suo numero di serie. Se il proprietario dell’AirTag ha messo il tag in “Modalità smarrito”, può fornire un numero di telefono e un messaggio. Queste informazioni di contatto verranno quindi visualizzate sulla pagina Web quando il gadget viene scansionato in modo da poter contattare rapidamente il proprietario.

Che cosa significa “AirTag Found Moving With You”?

Se vedi una notifica AirTag Found Moving With You sul vostro iPhone o iPad, significa che c’è un AirTag nelle vicinanze che sta viaggiando con voi. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il proprietario si trova nelle vicinanze o l’etichetta è attaccata a un oggetto che state prendendo in prestito.

Potete disabilitare queste notifiche per questo tag interagendo con l’avviso e scegliendo di sospendere gli avvisi di sicurezza per un giorno. Se il tag è associato a qualcuno della vostra famiglia (cioè nello stesso gruppo di condivisione), potrete disabilitare gli avvisi di sicurezza per quel tag in modo permanente.

Se siete preoccupati che qualcuno stia utilizzando il tag per rintracciare la vostra posizione, potrete rimuovere la batteria dell’AirTag per impedirgli di inviare la  posizione tramite Trova la mia rete. Se necessario, le forze dell’ordine locali possono contattare Apple e scoprire a chi è registrato l’AirTag.

Fonte:9to5Mac