La serie Samsung Galaxy S21 è considerata il punto di riferimento per le fotocamere degli smartphone. Questi dispositivi dispongono di una delle migliori fotocamere presenti in uno device mobile. Di fatto, il gigante coreano ha fatto un sacco di sforzi per renderli incredibili così come li vediamo oggi. Ad ogni modo, quasi tutti sanno che il software della Google Camera (o semplicemente G-Cam) è una delle migliori app per fotocamere per telefoni; questo perché il colosso di Mountain View elabora le immagini come nessun altro. E se vi dicessimo che potreste ottenere prestazioni ancora migliori con il vostro S21 grazie a questo firmware? In in questa guida vi diremo come scaricare la G-CAm per la serie Galaxy S21.

Samsung Galaxy S21 con il software di Google: che spettacolo

Siamo curiosi quanto voi di vedere se la fotocamera di Google supera l'app nativa della serie Galaxy S21. Ogni volta che viene lanciato un nuovo smartphone, gli sviluppatori effettuano sempre un porting dell'app della G-Cam. Oggi, grazie agli sviluppatori Arnova8G2 e BSG, ora abbiamo 2 modi differenti per installare il suddetto software a bordo di uno dei nuovi flagship dell'OEM sudcoreano.

Come scaricare la G-Cam sul Galaxy S21

In primis bisogna scaricare entrambi i file. Questo passaggio è cruciale, poiché c'è un'alta probabilità che solo una delle app funzionerà sul dispositivo e noi non possiamo sapere in anticipo quale. Se decidete di installare il firmware è a vostro rischio e pericolo, noi vi spieghiamo solo i modi con i quali si può avere il firmware sul telefono Samsung.

  • In primis bisogna scaricare BSG GCam 8.1 APK;
  • In secondo luogo invece, si deve scaricare Arnova8G2 GCam 8.1 APK.
  • Sappiamo che ogni volta che si scarica un'applicazione Android da qualsiasi luogo diverso da
    Google Play Store, il nostro dispositivo ci avviserà della presenza di software dannoso. Bisogna ignorarlo e procedere con il download.
  • Una volta completato il download, bisogna aprire il file e abilitare le fonti sconosciute, se necessario.
  • Occorre fare click su “installa” e attendere il completamento dell'installazione;
  • Una volta completato, fate click su “Fine” e ora potrete aprire l'app dal vostro device.

Se quello che avete installato non funziona, provate quello alternativo. Se tutto dovesse andare come previsto, sarete in grado di utilizzare la GCam senza problemi.

Ricordiamo che l'ultima versione del software di Google offre tutto ciò che era presente con le versioni precedenti ma introduce anche:

  • Lo Zoom veloce;
  • La Panoramica cinematografica;
  • Lo Zoom Super Res migliorato;
  • La Modalità Ritratto Night Sight.

Ora si possono utilizzare le famose funzionalità della release di BigG come Night Sight, Astrophotography e molto altro su un device Samsung. Per abilitarli occorre andare su “Impostazioni” e pigiare su “Avanzate”.

That's it.

Fonte:Gizmochina