Bloccare le schede di navigazione in incognito con Face ID eTouch ID: ecco tutti i dettagli della funzionalità in arrivo sull’applicazione di Google Chrome per iPhone e iPad.

Face ID su Chrome

Google sta testando una nuova funzionalità per la sua app Google Chrome per iOS, che permetterà di bloccare le schede di navigazione in incognito con Face ID o Touch ID su iPhone o iPad.

Entrando nei dettagli, a quanto pare l’ultima versione beta di Chrome sta testando una funzione che comprende la possibilità di bloccare/sbloccare la navigazione in incognito nell’app attraverso l’autenticazione biometrica dell’iPhone o del tablet della Mela.

La feature può essere abilitata andando su Impostazioni> Privacy> Blocca le schede in incognito quando chiudi Chrome; vi è un’opzione simile sia nell’app Ricerca di Google – che permette di confermare l’identità dell’utente con Face ID o ‌Touch ID, nel momento in cui‌ si torna ad una sessione di ricerca in incognito dopo 15 minuti – e nella sezione privacy in Google Drive.

Il colosso di Mountain View non ha aggiorna l’app Chrome per iOS da novembre e sta ritardando le implementazioni delle nuove versioni della maggior parte delle sue app. Pertanto, non è chiaro quando la nuova funzionalità potrebbe essere lanciata nella versione ufficiale e aperta Chrome , ma pare che Chrome 89 dovrebbe essere lanciato il mese prossimo.

Al momento, la funzione di blocco delle schede in incognito è limitata ai beta tester, tuttavia non tutti gli utenti beta sono in grado di accedere all’opzione.

Fonte:macrumors