Capcom ha registrato vendite ed incassi record durante l'ultimo trimestre, lo ha rivelato l'azienda stessa tramite un dettagliato comunicato stampa. Il merito è da attribuire al successo degli ultimi 2 titoli di spicco pubblicati dalla software house giapponese, vale a dire Monster Hunter Rise e Residenti Evil Village.

capcom

Nel secondo trimestre del 2021 (fino al 30 giugno) Capcom ha registrato vendite pari a 13.3 milioni di copie, in riferimento all'intero catalogo di giochi, una crescita del 44.6% rispetto allo scorso anno. Ad incidere maggiormente è il nuovo capitolo di Resident Evil, con un bilancio di ben 4.5 milioni di copie vendute in meno di 2 mesi. Anche il successo di Monster Hunter Rise entusiasma la società nipponica, con “vendite in crescita e un costante aumento di popolarità”.

In termini di incassi, Capcom dichiara di aver ricavato oltre 48 miliardi di yen, con un reddito operativo di 23,60 miliardi. Questi numeri rappresentano il miglior trimestre di sempre per Capcom, con ottime prospettive per il futuro e nuovi titoli in uscita.

Fonte:Capcom