Tom Henderson – noto leaker – ha parlato ancora una volta di Battlefield 6, il tanto atteso nuovo capitolo della saga sviluppata da DICE ed Electronic Arts. Henderson parla di distruttibilità, sostenendo che la mappa di gioco del nuovo Battlefield 6 permetterà di danneggiare e demolire edifici e strutture.

Inoltre la presenza di eruzioni vulcaniche, terremoti, uragani e maremoti influirà sulle partite modificando le zone di gioco e rendendole più o meno ostili ai giocatori. È lecito immaginare che questi cambiamenti climatici e calamità naturali siano presenti sia nella campagna single player che nella fasi di gioco in multiplayer, compresa l’attesissima battle royale. Si parla anche di una modalità campagna in cooperativa, ma non abbiamo ancora conferme ufficiali a riguardo.

battlefield 6

Henderson ha allegato 4 immagini raffiguranti i disastri naturali sopracitati, dichiarando quanto segue:

“In Battlefield non saranno soltanto le esplosioni a danneggiare o far crollare gli edifici, madre natura può fare molto altro”

Non possiamo far altro che attendere informazioni ufficiali da parte di DICE e EA, non dovrebbe mancare molto all’annuncio di Battlefield 6, attesso dai gamer entro fine anno.

Fonte:GameRant